lunedì 27 agosto 2012

L'una e trentacinque

E mentre la mia vita sembra andare sempre più in pezzi, continuo a lavorare al mio prossimo One-Shot, momentaneamente senza titolo.
Qualche piccola anticipazione.
Alla prossima...



5 commenti:

Anonimo ha detto...

Queste tavole sono favolose! Adoro! <3

Fatti forza, qualsiasi cosa accada.

P. ha detto...

Eh, fosse facile...
Grazie mille di cuore :)

Anonimo ha detto...

Ricorda che tutto passa. Forse ci mette un po' di tempo più di quanto previsto, ma passa.
Non può restare lì per sempre.
E'il voler stare bene che riduce il dolore.

Figurati :D

Mary ha detto...

Finalmente sono qui e posso lasciarti il mio commento personale su Madville. Spero di non sbagliare a non scriverti le mie impressioni via mail!
Ho trovato il volume davvero carinissimo; bella storia, narrata in maniera fluida. Mi sono piaciuti i due protagonisti, Samuel e Victor, sopratutto Victor <3 di cui ora tengo gelosamente il disegno che mi hai fatto all'Etna Comics ( che è davvero splendido, grazie per aver avuto la pazienza di farlo solo per me alle ultime ore di fiera dell'ultimo giorno con sicuramente la stanchezza accumulata di tutti e tre i giorni) Dolcis in fundo ma non meno importante, ho apprezzato la chicca ( possiamo definirla storica?!) dell'epilogo finale, che conclude nel migliore dei modi tutta la storia.
Poi approdando sul tuo blog, vedo milioni di altri tuoi lavori stupendi e quindi...che dire, inizio a seguirti perchè quello che fai mi piace molto ^^ spero di rivederti a qualche prossima fiera.
;)

P. ha detto...

Ciao Mary!
Scusa per il ritardo, e grazie mille per i compliemti. Sono contento che Madville ti sia piaciuto, e sono ancora più contento che tu abbia apprezzato l'epilogo pseudo-storico...è la mia parte preferita! XD
Sicuramente ci rivedremo di nuovo in qualche fiera, tieni d'occhio il blog, mi raccomando. E grazie ancora ;)